Menu
NaturaBiotopi

Biotopi

Biotope des Epines

Nel quadro delle misure di compensazione ecologiche richieste dal Cantone del Vallese durante la costruzione dei grandi cantieri autostradali ed idroelettrici di Cleuson-Dixence, il biotopo “des Epines”, situato alla confluenza della Morge nel Rodano, è stato dichiarato sito naturale protetto.


Il luogo prende nome dagli arbusti spinosi (olivello spinoso) che vi crescono. È uno dei più grandi biotopi umidi protetti nella valle del Rodano (15 ettari). L’obiettivo di questa protezione è la rivitalizzazione del biotopo, in modo da ripristinare un ambiente alluvionale, un tempo caratteristico della valle del Rodano. Così s’intende mantenere ed aumentare la biodiversità. L’area d’estrazione della ghiaia è favorevole allo sviluppo di una fauna e di una flora eccezionalmente ricca: è abbellita da un osservatorio e da alcuni pannelli didattici, che la rendono molto interessante sia quale luogo di rilassamento che di scoperta. Si consiglia l’accesso dalla diga del Rodano.

Le Marais d’Ardon

La palude d’Ardon (18 ettari), vestigio d’un antico braccio della Lizerne, è uno dei rari biotopi umidi rimanenti nella valle del Rodano. Come tale, gioca un ruolo fondamentale nella conservazione della biodiversità animale e vegetale associata a questo tipo di ambiente. È menzionata negli inventari delle paludi e degli ambienti adatti alla riproduzione delle rane e riconosciuto d’importanza nazionale. È stato messo sotto protezione nel 2005.Allo scopo di lottare contro la sua lenta degradazione che minaccia la sopravvivenza di specie animali e vegetali (spesso rare), un programma di rivitalizzazione e di messa in valore è stato intrapreso dal Cantone Vallese in collaborazione con i comuni d’Ardon, di Chamoson e ProNatura. Si spera pure di reintrodurre alcune specie indigene estinte come il gambero di fiume. Sono allo studio la creazione di punti d’osservazione e di un circuito di visita che, abbellito da elementi didattici, permetterà di sensibilizzare i visitatori ai problemi legati alla protezione della natura.