Menu

Ardon – Lago di Derborence

Scala di difficoltà : T2
La riva destra della Lizerne

Partenza dal ponte sulla Lizerne a Balavaud. Seguire la riva destra del fiume fino alla centrale elettrica, in seguito il sentiero segnalato sale in direzione d’Isières attraversando il gradevole boschetto di querce e poi proseguendo nei vigneti. Da Montau, la strada alpina sale regolarmente fino al Grand-Zeu (grande foresta), a quel punto il sentiero si fa più stretto (non bisogna avere le vertigini).

È un percorso spettacolare, con magnifici panorami sulle gole della Lizerne e sulla famosa strada di Derborence e le sue gallerie. A Montélon, si entra in uncirco di montagne che cingono la valle di Derborence.

Variante: dai mayens di l’Airette parte il sentiero diretto verso l’alpeggio d’Einzon e d’Itre du Bouis sotto il Haut-de-Cry e il Mont Cavouère.

Percorso  

Tempo di marcia

(per tappa al minuto)  

Altitudine
m s/mare
 

Balavaud - Ardon

Arrêt du car postal

Ligne Sion - Ardon - Martigny

505
Isières 

40 mn

774

Montau

35 mn

909

L’Airette 

35 mn

1239

La Grand-Zeu

30 mn

1309

Motélon 40 mn

1254

Lac de Derborence (car postal > Sion)

40 mn

1450 

Tempo totale e dislivello

3 Ore 40 

+ 1000 m
-    55 m